Resta sintonizzato

Sport

Verso Napoli-Samp, Giampaolo: “Per noi un banco di prova”

Pubblicato

il

Napoli- Questa sera, alle 20:45, la Samp sfiderà al ‘San Paolo’ il Napoli di mister Sarri. Due posizioni di classifica diverse ma stessa voglia di ottenere la vittoria.

Per la squadra di Giampaolo non sarà semplice imporre il proprio gioco contro una delle migliori formazioni europee ma il tecnico conosce la qualità degli azzurri e cercherà di arginare il bel gioco del Napoli.

“La partita è di un livello alto. Secondo me giochiamo contro la più bella realtà tecnica e organizzativa del calcio italiano e non solo. Incontriamo una squadra di grandi conoscenze, in grado di produrre un gioco offensivo di grande livello, per noi un banco di prova”. Così Giampaolo alla stampa.

“Abbiamo l’obiettivo di stare in partita fino al ’95, significa anche l’ambizione di voler fare risultato, – continua il tecnico blucerchiato – se non scendiamo in campo con il piglio giusto ci fanno tre gol in dieci minuti”. Non fa giri di parole Giampaolo che riconosce la grande qualità degli azzurri e proverà a chiudere spazi alle ripartenze del Napoli e strappare punti d’oro al ‘San Paolo’.

Calcio

Clamoroso: Giovanni Di Lorenzo ha chiesto di essere ceduto

Pubblicato

il

Il capitano del Napoli, Giovanni Di Lorenzo, ha chiesto ufficialmente al club di essere ceduto.
Lo ha fatto nel corso dei colloqui degli ultimi giorni andati in scena al centro sportivo di Castel Volturno con il ds Manna. Ritiene il suo ciclo concluso nonostante abbia un contratto fino al 2028.

(fonte: Corriere dello Sport)

Continua a leggere

Calcio

UFFICIALE: Stefano Pioli non sarà più l’allenatore del Milan

Pubblicato

il

Stefano Pioli non sarà più l’allenatore del Milan per la prossima stagione.
L’ufficialità è arrivata da un comunicato congiunto del Milan e dell’allenatore che lascia i rossoneri dopo 5 anni e lo scudetto conquistato nel 2022.
Al suo posto dovrebbe essere spianata la strada che porta al portoghese Fonseca.

Continua a leggere

Sant'Antimo

Agonisti FESIK 2024, l”Asd Karate Sant’Antimo’ porta a casa 4 medaglie

Pubblicato

il

“La nostra scuola di karate l’ ASD KARATE SANT’ANTIMO, nel weekend del 17 al 19 maggio, ha preso parte al campionato nazionale di karate dove ha visto la partecipazione di più di 1000 atleti e più di 100 scuole con atleti cadetti /juniores/seniores e over che si sono sfidati in competizioni singole e a squadra di Kata (forma) e Kumite (combattimento).
Noi abbiamo presenziato con 5 atleti :
Aurora Femiano
Giuditta Arpaia
Amodio de Stefano
Antimo Verde
Gennaro de Stefano

Portando a casa 4 medaglie!
I campionati sono l’emblema della competizione, quella corretta per eccellenza, dove non si
sono confrontati solo ragazzi ma anche maestri over. Tutto questo per dire che il karate è
praticabile a qualsiasi età e noi come scuola stiamo cercando di portare questa bella realtà a
Sant’Antimo , con la nostra Maestra cintura nera 4 dan, Nunzia Pezzullo, che da più di 10 a Sant’Antimo promuove il karate come forma di aggregazione e come arte marziale educativa!
Ci sono ragazzi che si allenano costantemente e senza sponsor e tante pubblicità si fanno
notare a livello nazionale portando orgoglio al paese di Sant’Antimo.”


È quanto riporta una nota, pervenuta nella nostra redazione, della segreteria della scuola “ASD KARATE SANT’ANTIMO”.

Vi ricordiamo che il Campionato Nazionale Agonisti 2024 organizzato dalla FESIK (Federazione Educativa Sportiva Italiana Karate) vede la partecipazione di 1008 individuali (614 Kata e 394 Kumite), 89 squadre (20 Kata e 69 Kumite), 110 società, 7 tatami (tradizionale pavimentazione interna giapponese composta da pannelli rettangolari modulari) e 54 Ufficiali di gara.

Come si può leggere dal comunicato, gli obiettivi e i trofei raggiunti dalla scuola “ASD KARATE SANT’ANTIMO”, nell’ultimo periodo – con 4 medaglie conquistate su 5 karateka partecipanti -, sono ottimi e non possono far altro che inorgoglire la comunità santantimese. Sicché, ci si chiede come mai tali traguardi non abbiano avuto risalto, restando nell’ombra dell’immaginario collettivo, dando sempre e solo spazio ad altri sport.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy