Resta sintonizzato

Attualità

Papa Francesco vola in Iraq: “Porto la carezza della Chiesa”

Pubblicato

il

Papa Francesco questa mattina è partito con un volo covid-free, da Roma, per Baghdad, capitale dell’Iraq.

In quattro giorni di soggiorno in Iraq, saranno sette in totale i discorsi pronunciati da Bergoglio.

Il Papa vola in Iraq per un viaggio storico e apostolico che ha fortemente desiderato e che ora realizza sfidando pandemia e sicurezza.

Finalmente sarò tra voi. Desidero tanto incontrarvi, vedere i vostri volti, visitare la vostra terra, antica e straordinaria culla di civiltà“, ha detto in un videomessaggio al popolo iracheno a poche ore dalla partenza.

Una visita all’insegna della pace e della speranza. Un viaggio pastorale ma anche politico. “Vengo come pellegrino penitente per implorare dal Signore perdono e riconciliazione dopo anni di guerra e di terrorismo – sono le parole del Pontefice -, per chiedere a Dio la consolazione dei cuori e la guarigione delle ferite“.

Ai cristiani, che hanno sofferto in questa terra una dura persecuzione per mano dell’Isis il Papa dice che vuole portare loro “la carezza della Chiesa“.

In questi tempi duri di pandemia, aiutiamoci a rafforzare la fraternità, per edificare insieme un futuro di pace. Insieme, fratelli e sorelle di ogni tradizione religiosa. Da voi, millenni fa, Abramo incominciò il suo cammino. Oggi sta a noi continuarlo, con lo stesso spirito, percorrendo insieme le vie della pace!“.

E’ stato applicato uno speciale protocollo sanitario“, assicurano da Alitalia, la compagnia che lo porterà a Baghdad. Sul posto a preoccupare invece non è solo la pandemia ma anche la sicurezza e per questo sono state messe a punto rigide misure. A garantire l’incolumità del Papa e delle persone che lo accompagnano sono le forze di sicurezza irachene, di concerto con la Gendarmeria vaticana. Papa Francesco molto probabilmente si muoverà con un’auto blindata. C’è poi la pandemia e l’Iraq vive proprio in questi giorni il suo lockdown con la chiusura di tutti i luoghi pubblici, comprese le moschee. Centellinate le presenze agli eventi con il Papa; l’unico appuntamento con più persone, circa 10mila, si terrà nello stadio di Erbil, in Kurdistan, dove domenica 7 marzo il Papa celebrerà la Messa.

Una “visita storica”: con queste parole il governo iracheno annuncia l’arrivo di Papa Francesco. Il presidente della Repubblica Barham Salih ha affermato che “il viaggio di Papa Francesco in Mesopotamia sarà un messaggio di pace per gli iracheni di tutte le religioni e contribuirà ad affermare i nostri valori comuni di giustizia e dignità“.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Coronavirus in Italia: quasi 5.000 casi nelle ultime 24 ore

Pubblicato

il

Nelle ultime 24 ore sono stati 7 i decessi da Coronavirus segnalati in Italia. Ieri, 24 luglio, erano 5. Il totale delle vittime per i contagi da Covid-19 sale così a 35.477.

Per quanto riguarda i contagi, il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute riporta oggi, domenica 25 luglio, +4.743 positivi. Ieri erano 5.140. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.317.415, i morti fino a oggi 127.949.

I dimessi ed i guariti sono invece 4.123.209, con un incremento di 1.001 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 66.257, in aumento di 3.734 unità nelle ultime 24 ore.

Sono 178 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, 6 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 16 (ieri 21). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.392, in aumento di 52 rispetto a ieri.

Sono 176.653 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati riportati dal ministero della Salute. Ieri erano stati 258.929.

Il tasso di positività è del 2,7%, in aumento rispetto al 2% di ieri.

Le Regioni con più persone attualmente positive sono: Veneto con 9.727 positivi, Lombardia con 8.534 positivi e Campania con 8.241 positivi.

Continua a leggere

Attualità

Covid-19 in Campania: il Bollettino dell’Unità di Crisi

Pubblicato

il

Anche quest’oggi, domenica 25 luglio, l’Unità di Crisi della Regione Campania ha comunicato i dati relativi alla diffusione del Covid-19.

Questo il bollettino del giorno:

Positivi del giorno: 301

Tamponi molecolari del giorno: 5.958
Tamponi antigenici del giorno: 6.481

Deceduti: 0

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 11

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (Posti letto Covid e Offerta privata)
Posti letto di degenza occupati: 180

Continua a leggere

Attualità

Avellino, rinvenuto ordigno bellico da disinnescare: evacuate 2500 persone

Pubblicato

il

Attimi di panico ad Avellino, dove intorno alle 6.30 di questa mattina, parte delle popolazione è stata costretta ad evacuare, per consentire il disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto circa 2 anni fa sul greto del fiume Fenestrelle, nei pressi del ponte di via Ferriera. Sono più di 2500, le persone che dovranno abbandonare temporaneamente le loro case. Pertanto, il sindaco Gianluca Festa, ha disposto la chiusura delle attività commerciali cittadine.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante