Resta sintonizzato

Meteo

Meteo. Domenica: venti tempestosi e piogge in Campania. Pericolo di nubifragi!

Pubblicato

il

Sarà davvero una Domenica nera sul fronte meteorologico con il maltempo protagonista pronto a dispensare non solo forti piogge e tanti nubifragi, ma anche tanto freddo per la stagione con temperature addirittura sotto la media.

Al mattino il tempo peggiore lo troveremo sulla Sardegna, la Campania e le coste tirreniche della Calabria. Qui saranno già attive forti piogge e locali nubifragi. Piovaschi sparsi bagneranno i litorali meridionali della Toscana, il Lazio e i rilievi abruzzesi. Tempo più tranquillo altrove salvo residui acquazzoni sul comparto orientale del Friuli Venezia Giulia.

Col passare delle ore il contesto meteo subirà un ulteriore peggioramento su tutto il Centro-Sud in particolare su Campania, sud del Lazio, Abruzzo, Molise a zone garganiche della Puglia.

Su queste aree si eleverà il rischio di forti nubifragi con possibili improvvisi allagamenti e problemi idrogeologici. Sotto stretta osservazione anche la Città di Napoli.

Tempo più asciutto invece sul resto della Puglia e la Calabria con qualche pioggia in arrivo nel tardo pomeriggio. Andranno meglio invece le cose al Nord fatta eccezione ancora una volta del lato orientale del Friuli Venezia Giulia dove si avranno ancora fenomeni sparsi.

Tra la tarda serata e la notte successiva il maltempo si concentrerà soprattutto sul lato tirrenico del Sud e sulla Sicilia per poi allontanarsi ed attenuarsi gradualmente nel corso della notte. Nel contempo verranno però colpite da una breve fase di maltempo il nord delle Marche e la Romagna.

L’Italia non dovrà fare i conti solo con il maltempo, ma ci penserà anche il freddo a rendere la Domenica davvero difficile sul fronte meteo-climatico. Le temperature massime infatti si manterranno addirittura sotto media con valori fino a 17-18°C su molti tratti della Val Padana e nelle aree interne del Centro. Qualche grado in più al Sud ma con valori che non riusciranno a salire oltre i 23-24°C.

Domenica 27 settembre, come indica Meteo.it, in Campania, al mattino ci saranno nuvole con possibili rovesci. Temperature minime in lieve calo. Nel pomeriggio nuvole in intensificazione e tempo in peggioramento con piogge in progressiva estensione a tutto il settore. Rovesci o temporali anche forti con possibili nubifragi in Campania. Venti da tesi a forti sud-occidentali. Mari molto mossi.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Meteo

Meteo, temperature in aumento nel weekend: ecco le previsioni

Pubblicato

il

L’Italia si prepara al ritorno dell’alta pressione, visto che la perturbazione che ha invaso il Sud nelle scorse settimane è destinata ad allontanarsi verso Creta, Mar Egeo, Turchia e Russia, ma che porterà ancora piogge diffuse al Mezzogiorno.

In particolare sono previste precipitazioni anche su Appennino Centrale e Alpi, con le temperature che aumenteranno al Centro-Nord con 23-25 °C diffusi anche in Pianura Padana. Nel weekend sole su tutta la Penisola, con picchi di 30 °C ad Oristano, 29 °C a Foggia, 28 °C a Forlì, 27 °C a Bologna, Bolzano, Ferrara, Firenze, Rovigo, Siracusa e Terni, 25-26°C su buona parte della Pianura Padana con valori che saliranno leggermente sopra la media del periodo.

Continua a leggere

Meteo

Meteo, 6 maggio di piogge e temporali al nord: le ultime

Pubblicato

il

L’Italia si appresta a fronteggiare un vortice di bassa pressione proveniente dal Nord Europa, caratterizzata da piogge durante la settimana in movimento da nord a sud.

Per quanto concerne questo lunedì 6 maggio, Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia sono già state raggiunte dalle precipitazioni previste, con neve ad alta quota. Invece in Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia sono attesi nuvolosità in aumento e piogge, con qualche temporale previsto per il tardo pomeriggio.

Continua a leggere

Meteo

Italia nella morsa del maltempo: previsti temporali e precipitazioni sparse

Pubblicato

il

Italia nella morsa del maltempo, con precipitazioni attese in gran parte delle regioni per quanto concerne la giornata odierna.

In particolare saranno meno frequenti e alternate a maggiori spazi soleggiati sui settori centro-meridionali adriatici e sulle isole Maggiori. Inoltre sono attesi temporali con locali grandinate, mentre la neve scenderà soltanto a quote medio-alte sulle Alpi e dai 1600 metri sugli Appennini.

Invece da venerdì il tempo inizierà a migliorare e così la giornata risulterà instabile con occasionali precipitazioni soprattutto al Centro-Nord. Tuttavia il weekend sarà caratterizzato dalla prevalenza di sole in tutte le regioni, con le temperature che si attesteranno sulle medie del periodo.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy