L’ennesimo episodio di morte bianca è accaduto quest’oggi a Portici dove un operaio è morto cadendo da un’impalcatura.

L’incidente mortale ha coinvolto un operaio 54enne di Giugliano che è morto subito dopo essere caduto dall’impalcatura.

Dipendente di una ditta di Giugliano che si occupa di ristrutturazioni, l’uomo stava eseguendo dei lavori sulla facciata esterna di un edificio privato in Via De Lauzieres quando, per cause in corso di accertamento, è precipitato dall’impalcatura finendo al suolo. Per lui non c’è stato nulla da fare.

Sul posto, come riporta l’Ansa, si sono recati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Portici-Ercolano e il pm della Procura di Napoli per effettuare le indagini del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.