Resta sintonizzato

Sport

Festa a Torre Annunziata per Irma Testa, campionessa alle Olimpiadi di Tokyo

Pubblicato

il

Grande festa a Torre Annunziata per la medaglia di bronzo conquistata da Irma Testa alle Olimpiadi di Tokyo 2020, che si disputano quest’anno a causa del Covid.

La pugilessa 23enne originaria del Comune oplontino, in provincia di Napoli, è entrata nei record, portando per la prima volta nella storia una medaglia olimpica della boxe femminile in Italia.

L’atleta campana si è fermata al termine di un combattimento molto equilibrato dalla filippina Nesthy Petecio, campionessa del mondo in carica. Il Comune di Torre Annunziata, guidato dal sindaco Vincenzo Ascione, ha ringraziato la cittadina per la gioia ed i momenti indimenticabili che ha regalato alla città “Grazie alla “nostra” Irma per le incredibili emozioni che ci ha regalato nell’ultima settimana”.

E mentre la cittadina oplontina prepara i festeggiamenti, anche la Polizia di Stato ha voluto celebrare la vittoria dell’atleta campana: “Storica medaglia di bronzo ai giochi olimpici di Tokyo per l’atleta del gruppo sportivo della Polizia di Stato Fiamme Oro Irma Testa nel pugilato 54-57 kg”.

Irma Testa è stata la prima pugile italiana a disputare un’Olimpiade in occasione dei Giochi di Rio de Janeiro 2016. Nel 2019 è diventata campionessa europea nella categoria 57 kg. Atleta delle Fiamme Oro, ha iniziato a frequentare la palestra e ad allenarsi all’età di 10 anni, mostrando subito propensione per il pugilato e vincendo la sua prima medaglia europea all’età di 14 anni, bronzo europeo in Polonia anno 2012.

Calcio

SSC Napoli, ufficializzata la data di presentazione di Antonio Conte a Palazzo Reale

Pubblicato

il

Antonio Conte sarà presentato ufficialmente come nuovo allenatore del Napoli il 26 giugno a Palazzo Reale, nel Teatro di Corte, alle 15.15.

Lo ha reso noto il club azzurro, attraverso un comunicato ufficiale sul suo sito istituzionale.
La squadra azzurra si radunerà un paio di giorni a Castel Volturno prima della partenza per il ritiro di Dimaro, in Trentino, al via l’11 luglio.

Continua a leggere

Calcio

SSC Napoli, l’agente di Kvara lancia la bomba: “Vogliamo andarcene, la priorità è una squadra che giochi la Champions”

Pubblicato

il

Un fulmine a ciel sereno che arriva direttamente dalla Georgia, circa il futuro di Kvicha Kvaratskheila a Napoli. Infatti Mamuka Jageli, agente del calciatore, ha così dichiarato in un’intervista al media georgiano Sport Imedi:

“Non voglio che la gente pensi che Kvara voglia restare a Napoli. Noi vogliamo andarcene, ma stiamo aspettando la fine dell’Europeo per non disturbare Khvicha. La priorità è il trasferimento in una squadra che giochi la Champions”.

Una doccia gelata per il Napoli, che però ha subito replicato alle parole del procuratore:

“In riferimento alle dichiarazioni dell’agente di Kvaratskhelia, Mamuka Jugeli, e del padre Badri, il Calcio Napoli ribadisce che il giocatore ha un contratto di altri tre anni con la società. Kvaratskhelia non è sul mercato. Non sono gli agenti o i padri che decidono del futuro di un calciatore sotto contratto con il Napoli ma la società Calcio Napoli!!! Fine della storia”.

Continua a leggere

Sport

Europei nuoto a Belgrado, tripletta italiana nella 25 km: due ori e un argento

Pubblicato

il

Doppio podio nella 25 km ai campionati europei di nuoto in acque libere, in corso a Belgrado. L’oro è andato a Dario Verani, secondo posto e medaglia d’argento per Matteo Furlan. Terzo il francese Axel Reymond. Poco dopo, ad aggiungersi ai festeggiamenti è stata anche Barbara Pozzobon, oro nella gara femminile. Secondo posto per la tedesca Lea Boy, bronzo per la spagnola Candela Sanchez Loro.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy