Un passo in avanti rispetto agli ultimi fine settimana. Un tentativo di ritorno verso un’ estate di quelle “normali”.

Ischia e Procida nello scorso weekend hanno visto arrivare sulle rispettive coste circa 40.000 turisti.( 30mila ad Ischia e 10mila a Procida). Un bel punto di svolta per il Turismo legato alle Isole campane. Calcolando che rispetto all’anno scorso si sono persi “solo” ( si fa per dire) 12.000 arrivi e che la percentuale degli sbarchi è aumentato del 20% rispetto al weekend precedente, è già un buon passo in avanti.

Ovviamente gli albergatori restano in crisi, soprattutto perché mancano turisti stranieri che, in pratica, erano quello che restavano per settimane intere, a costi più alti. La maggior parte dei turisti “post-covid” infatti arrivano il venerdì sera e vanno via la Domenica.

Questo trand penalizza fortemente gli operatori turistici, che sperano in un ulteriore passo in avanti, verso una normalizzazione dei loro guadagni, ampiamente ridotti all’osso.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.