Il Centro Operativo Comunale di Amalfi, questa mattina, ha deciso di intensificare i controlli nei giorni di Pasqua e Pasquetta: posti di blocco e pattugliamenti sui sentieri montani e sulle spiagge.

L’obiettivo è quello di scongiurare scampagnate o gite fuori porta, che saranno punite con le sanzioni previste nei DPCM e nelle Ordinanze della Regione Campania.

I controlli proseguiranno anche nei giorni successivi, sempre per far rispettare le regole di emergenza.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.