Il Casoria vince la sfida di alta classifica con l’Albanova e porta ad otto le lunghezze di vantaggio sulle dirette inseguitrici. Prestazione di spessore dei viola che segnano nel primo tempo e sono bravi a conservare il prezioso vantaggio fino al triplice fischio finale, dando l’impressione di avere sempre il pieno controllo del match. Il San Mauro è una bolgia viola, i tifosi possono cantare e sognare in grande.

Prima dell’inizio del match, celebrata la vittoria dello scorso campionato con tanti protagonisti del fantastico salto di categoria ed osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa del padre di Anastasio, portiere della formazione viola.

Partita equilibrata con il Casoria che tiene maggiormente alto il baricentro; il primo squillo lo regala Simonetti che si insinua in area e cade dopo l’intervento di D’Aniello e Traoré, l’arbitro lascia correre. Al 21°minuto padroni di casa in vantaggio, Larucci lancia lungo Postiglione, il giovane viola ci crede, approfitta di una leggerezza della difesa ospite e con un delizioso pallonetto beffa Speranza. La reazione ospite si concretizza con il tiro da fuori area di Brancaccio che Loffredo respinge. Al 39°minuto, Casoria vicino al raddoppio, Simonetti supera in velocità D’Aniello, il rasoterra da posizione defilata termina a lato; è l’ultima emozione della prima frazione che termina con i viola in avanti.di una rete.

La ripresa mantiene il copione del primo tempo, ritmi blandi e poche occasioni, Loffredo è attento sulla girata di Di Pietro, il portiere ospite sulla conclusione da fuori di Folliero. Discutibile la distribuzione dei gialli, si ammonisce unilateralmente e soprattutto manca il secondo cartellino a Puca, reo di un fallo tattico su Simonetti e richiamato succesivamente in panchina dal mister ospite.
Al minuto 85, è Nucci con una girata su azione d’angolo a non inquadrare lo specchio della porta.
Minuti finali di grande tensione, il Casoria resiste e porta a casa un successo che vale doppio, la capolista ha ora 8 punti di vantaggio su Albanova e Cicciano.

TABELLINO

ASD CASORIA CALCIO – COMPRENSORIA ALBANOVA 1-0 (1-0)

22°GIOR. (7°RIT.) – CAMPIONATO PROMOZIONE GIR. A

DOMENICA 26 FEBBRAIO ORE 11.00 – ‘SAN MAURO’ CASORIA

Casoria: Loffredo 7, Capogrosso (’93) 7, Russiello 7, Larucci 7,5, Capogrosso (’90) 7, Amoroso 7, Simonetti 7 (86°min. Castiello s.v.), Folliero 7, Nucci 7, Gioielli 7 (89°min.Eligibile s.v.), Postiglione 7,5 (77°min. Acampora 6,5). A disp. Anastasio, Piscopo, Rea, Portanova. All. La Manna 7

Albanova: Speranza 6, D’Aniello 6, Paduano 5,5, Guglielmo 5,5 (76°min. Diana 6), Sacco 6, De Fenza 6, Traorè 6,5 (52°min. Spasiano 6), Puca 5,5 (69°min.Veneziano 6), Di Pietro 6, Brancaccio 6, Liccardi 6,5. A disp. Della Gatta, D’Ambra, Miraglia,, Castaldi. All. Sanchez 6

Arbitro: Gallo della Sez. di Castellammare di Stabia 5,5

Assistenti: Pelosi e Columbro della Sez. di Ercolano

Reti: 21°min. Postiglione

Ammoniti: Simonetti (C.), Puca (A.), Gioielli (C.), Capogrosso (’90) (C.), Folliero (C.), Spasiano (A.)

Spettatori: Circa 1000 con piccola rappresentanza ospite

Rispondi