Resta sintonizzato

Cronaca

“Ti ricorderò per sempre!”. L’addio alla giovanissima Maria, morta a soli 15 anni

Pubblicato

il

Si sono svolti questa mattina, venerdì 5 Febbraio, a Napoli i funerali di Maria Fanelli, la ragazzina di soli 15 anni che è deceduta a causa di un male terribile contro cui lottava da tempo con tutte le sue forze.

L’ultimo saluto questa mattina alle ore 10:30 nella Chiesa di S. Matteo nei Quartieri Spagnoli, al quale hanno partecipato tutti gli ex compagni di scuola, alcuni dei quali hanno organizzato dediche attraverso cartelloni e palloncini bianchi nel rispetto di tutte le misure di prevenzione e sicurezza attualmente vigenti.

Nelle ultime ore sono tantissimi i messaggi di cordoglio rivolti alla piccola, tra i quali in particolare si è distinto quello della sua amichetta d’infanzia: “Eri la mia compagna quando abitavi qua, volevi salutarmi sempre e mi chiamavi 100 volte al giorno per chiedere se potevi salire o venire da me. Mi chiedo come possa io accettare adesso un dolore simile. Ti ricorderò per sempre, anzi ti continuerò a portare nel mio cuore”.

 

Cronaca

Ruba 2 auto ma nella fuga travolge e uccide un ciclista: arrestato

Pubblicato

il

Tragedia avvenuta questa mattina nel Trevigiano, dove un uomo ha rubato due auto ed è scappato, ma nella fuga ha travolto e ucciso un ciclista. Al momento, sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia locale, che hanno accertato l’evidente stato di alterazione in cui versava l’uomo.

In particolare, i furti sono avvenuti ai danni di due donne, ma in due paesi diversi, il primo a Fonte e poi ad Asolo. Invece, l’incidente mortale si è verificato a San Zenone degli Ezzelini, a seguito del quale l’uomo è stato bloccato e arrestato.

Continua a leggere

Cronaca

Tragedia in strada, conducente ubriaco provoca pauroso incidente: morto un ventenne

Pubblicato

il

Tragico incidente avvenuto questa notte a Roma, nel quale un ventenne di Fiumicino ha perso la vita. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe avvenuto sul Grande Raccordo anulare, e avrebbe coinvolto quattro auto. Tuttavia, il responsabile è stato identificato in un 43enne risultato positivo all’alcool test.

Pertanto, l’uomo è stato arrestato per omicidio stradale, mentre le altre tre persone coinvolte sono finite in ospedale per le ferite riportate. Sul posto, sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco.

Continua a leggere

Cronaca

Choc a Napoli, uomo ferito al volto con un coltello: i particolari

Pubblicato

il

Attimi di panico nella serata di ieri a Napoli, dove un 41enne del posto già noto alle forze dell’ordine, è stato ferito al volto con un coltello da uno sconosciuto. Ferito anche il cane che portava al guinzaglio. Tuttavia, resta da chiarire la dinamica dell’accaduto.

Sul posto, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli, che stanno ora effettuando i rilievi del caso per ricostruire la vicenda. Intanto, la vittima si trova all’ospedale Vecchio Pellegrini, dove è attualmente fuori pericolo di vita.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante