Resta sintonizzato

Brusciano

Brusciano. Una “mozzarella” di cocaina in camera da letto. Anche hashish. 33enne arrestato dai Carabinieri

Pubblicato

il

I carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Raffaele Tizzano*, 33enne di Brusciano già noto alle forze dell’ordine.

Durante una perquisizione nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto una “mozzarella” di cocaina (dalla forma dell’involucro che richiama la forma della mozzarella) del peso di 717 grammi e 7 panetti di hashish per oltre 600 grammi di sostanza. Era tutto in uno zaino, in camera da letto. Tizzano è finito in carcere, in attesa di giudizio.

Brusciano

Brusciano: Carabinieri arrestano pusher 23enne

Pubblicato

il

I carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 23enne incensurato di Castel Volturno. Durante una perquisizione in Via Rossini è stato trovato in possesso di 37 dosi di cocaina, 69 di crack e 16 stecchette di hashish. Con la droga anche 1984 euro in contante ritenuto provento illecito. Il giovane è finito in manette ed è ora in carcere, in attesa di giudizio.

Continua a leggere

Brusciano

Brusciano: RAEE e rifiuti di vario genere in area destinata all’agricoltura. 2 persone denunciate dai Carabinieri

Pubblicato

il

Si chiamano rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche ma RAEE è sicuramente un acronimo più riconoscibile. I carabinieri forestali delle stazioni di Marigliano e Roccarainola ne hanno trovati tanti, abbandonati senza alcuni criterio in un terreno in Via Padula, nel comune di Brusciano. 5000 mq dove erano stoccati frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, pezzi di autoveicoli, pneumatici e altri rifiuti già bruciati.
Il titolare del terreno, formalmente destinato alle coltivazioni, è stato denunciato e così il locatario. Dovranno rispondere entrambi di concorso in gestione illecita e abbandono di rifiuti.

Continua a leggere

Brusciano

Incidente in provincia di Napoli, marito e moglie in gravi condizioni

Pubblicato

il

Nella giornata di ieri, giovedì 22 Aprile, si è verificato un grave incidente a Brusciano, provincia di Napoli: sono rimasti feriti marito e moglie, che sono ricoverati in gravi condizioni di salute. L’incidente è avvenuto in via Matteotti, per cause che sono ancora in corso di accertamento, un auto si è scontrata con quella sulla quale viaggiavano i due sposi, che hanno avuto la peggio.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno estratto i corpi di Rosa e Giuseppe dalle lamiere e i sanitari del 118, che li hanno trasportati d’urgenza negli ospedali di Nola e Acerra, dove sono ricoverati. Sulla dinamica dell’incidente indagano le forze dell’ordine, anch’esse giunte sul posto.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante