Effettuando un controllo a un 55enne del posto agli arresti domiciliari in una palazzina sul Corso Garibaldi, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Casoria e della Stazione Carabinieri Forestali di Roccarainola hanno notato in un locale nel sottoscala di quel palazzo numerose gabbiette di legno in cui hanno trovato rinchiusi ben 52 cardellini, tutti privi del braccialetto F.O.I. e tenuti in condizioni di sporcizia e scarsissima luce.

Il 55enne è stato denunciato per violazioni alle norme per la protezione della fauna selvatica. I volatili sono stati sequestrati.

Rispondi