Nella scorsa notte, nel quartiere popolare di Toiano, a Pozzuoli, F.L., 53enne incensurato, ha ucciso con un coltello da cucina il fratello minore di 44 anni, con precedenti penali.

L’omicidio è avvenuto in casa dell’anziana mamma.

Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato: stando alle prime ricostruzioni, la lite sarebbe stata generata da motivi legati ai soldi.

Il 53enne è stato bloccato sul luogo del delitto ed è a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.