Ieri sera gli agenti del Commissariato di Afragola, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo in via Adige a Caivano presso l’abitazione di un uomo sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

All’arrivo degli agenti l’uomo è uscito dall’appartamento della madre in cui si trovava, situato nello stesso stabile; qui i poliziotti hanno trovato la donna intenta nel lanciare dal balcone una busta risultata contenere 25 involucri di cocaina, dal  peso complessivo  di circa 38 grammi.

G.P., di 33 anni, e T.P., 48enne, sono stati arrestati per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e l’uomo anche per evasione.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.