Un giovane di 16 anni, giunto ieri mattina all’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Cotugno di Napoli, specializzato in malattie infettive, per un sospetto di meningite ed è stato sottoposto agli esami del caso per stabilire se l’origine del contagio sia virale o batterica.

Il ragazzo presentava tutti i sintomi del virus.

Immediatamente l’intero reparto è stato sottoposto a profilassi.

Quindi i medici, gli infermieri e le persone che sono venute a contatto con il giovane sono stati quindi “isolati” per impedire l’eventuale contagio.

Rispondi