Dopo più di un’ ora si è concluso l’incontro tra il premier Giuseppe Conte e la cancelliera tedesca Angela Merkel nel castello di Meseberg, in Germania.

L’incontro si è svolto in direzione del consiglio europeo di Giovedì e Venerdì prossimo. In questo senso Italia e Germania stanno cercando di camminare di pari passo.

Questo quanto detto dal premier Conte: “La recessione è molto spinta. Serve una solida, forte e coordinata risposta alla crisi epocale. I leader siano consapevoli del momento storico. Se non chiudiamo l’intesa rischiamo un ritardo della ripresa europea. Non conviene a nessuno lasciare correre la crisi. In gioco ci sono valori e interessi comuni. C’è il rischio della frammentazione del mercato unico“.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.