Resta sintonizzato

Città

FRATTAMINORE – una piazza contro l’indifferenza

Pubblicato

il

Dopo gli episodi dinamitardi ad opera di clan locali, si intensifica l’attività del Comitato per la Liberazione dalla camorra di Napoli Nord.

Nella manifestazione di ieri, alla presenza del Senatore Sandro Ruotolo e di padre Maurizio Patriciello, si è chiesto nuovamente a gran voce l’intervento dello Stato: dagli appelli delle numerose fasce tricolori che hanno raccolto l’invito del Comitato si è percepito il forte disagio vissuto dai Sindaci di territori costretti a confrontarsi con risorse limitate ed organici ridotti al lumicino. La condanna ferma di padre Maurizio rimbomba in una piazza gremita: senza usare mezzi termini, ribadisce che L’INDIFFERENZA è il vero nemico da combattere, facendo notare una partecipazione popolare appena dignitosa.

Supporta questa tesi, nel suo accorato discorso, il vescovo di Aversa, Mons. Spinilli.

A seguire, gli interventi dei Primi Cittadini (molto sentiti quelli della Sindaca di Arzano Cinzia Aruta e del “padrone di casa”), accomunati da un solo grido: non lasciateci soli.

Appuntamento al 18 febbraio per la commemorazione dell’ennesima vittima di camorra.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cronaca

Napoli, aggredisce genitori per soldi: arrestato 41enne

Pubblicato

il

Ieri sera gli agenti del Commissariato Montecalvario, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’Ospedale Vecchio Pellegrini poiché personale sanitario aveva segnalato la presenza di due coniugi che erano stati aggrediti dal figlio.
I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dalla coppia la quale ha raccontato che, poco prima, il figlio, come già avvenuto in precedenti occasioni, aveva chiesto loro dei soldi e, di fronte al rifiuto, li aveva colpiti con calci e pugni riuscendo ad ottenere la somma richiesta.
Gli operatori hanno rintracciato l’uomo presso la casa familiare dove lo hanno bloccato ed identificato per un 41enne napoletano con precedenti di polizia e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

Continua a leggere

Sorrento

Controlli nel weekend a Sorrento: multe per divieti di sosta

Pubblicato

il

Domenica gli agenti del Commissariato di Sorrento hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Sorrento in particolare nelle zone della “movida”.
Nel corso dell’attività sono state identificate 60 persone, di cui 7 con precedenti di polizia, controllati 26 veicoli e contestate 7 violazioni del Codice della Strada per mancata revisione periodica, mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, mancata esibizione dei documenti di circolazione e divieto di sosta.

Continua a leggere

Napoli

Napoli, tenta di rubare il borsello a un turista: 29enne denunciato

Pubblicato

il

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Acton sono stati fermati dal  dipendente di un ristorante di via Partenope il quale aveva fermato una persona che, poco prima, aveva tentato di asportare il borsello ad un turista seduto ai tavoli esterni del locale.
I poliziotti hanno identificato il malvivente e lo hanno trovato in possesso di 400 euro e di due anelli di cui non ha saputo giustificare la provenienza.
Un 29enne tunisino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale è stato denunciato per tentato furto e ricettazione.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante