Resta sintonizzato

Avellino

Avellino, dà una testata alla moglie in strada e le fa saltare due denti

Pubblicato

il

Ad Avellino un marito ha colpito la moglie in faccia con una testata facendole saltare due denti, poi si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

I motivi dell’aggressione sono ancora sconosciuti, ma secondo la prima ricostruzione sarebbe avvenuto per futili motivi.

La coppia, entrambi di origine ucraina, stava passeggiando quando improvvisamente e senza motivo, l’uomo avrebbe tirato una violenta testata in pieno volto alla moglie, colpendola in pieno. Alla donna di soli 35 anni sono saltati due denti: le grida di dolore hanno spaventato i presenti, alcuni dei quali sono scappati mentre altri hanno chiamato le forze dell’ordine. Sul posto è arrivata un’ambulanza, che ha soccorso la donna portandola in ospedale al San Giuseppe Moscati di Avellino.

Continua a leggere
Pubblicità

Avellino

Lite ad Avellino, anziano ultraottantenne accoltella un giovane

Pubblicato

il

Avellino, ancora una lite degenerata e finita con un accoltellamento. Un anziano ultraottantenne ha ferito un giovane, colpendolo su un fianco.

L’anziano ha preso un coltello da cucina e ha colpito il ragazzo, anch’egli residente nel piccolo comune della Valle Caudina. Per fortuna il fendente non ha colpito organi vitali. Il giovane è stato immediatamente soccorso e trasferito in ospedale a Benevento mentre l’anziano, identificato dai carabinieri, è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara per lesioni e minacce. Indagini sono in corso per comprendere i motivi alla base della liti e del folle gesto da parte dell’ultraottantenne. Organi di stampa locali riferiscono che i due fossero parenti, probabilmente suocero e genero.

Continua a leggere

Avellino

Avellino: operazioni dei carabinieri del Nas, sequestrati 2,5 quintali di alimenti

Pubblicato

il

Molte operazioni dei carabinieri del Nas in tutta Avellino e provincia, con supermercati, locali di ristorazione e perfino cliniche veterinarie, chiuse e multate per carenze igienico-sanitarie. Il sequestro maggiore all’interno di una macelleria, con oltre 2,5 quintali di alimenti sequestrati; il sequestro più imponente è stato quello di un supermercato, dal valore di 600mila euro.

In una macelleria sono stati sequestrati ben 2,5 quintali di alimenti tra carni, salumi e formaggio ma anche 50 confezioni di vino.

Continua a leggere

Avellino

Avellino: frana in un cantiere, morto imprenditore di 52 anni

Pubblicato

il

Tragedia sul lavoro ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino: un imprenditore di 52 anni, Antonio Scaperrotta, è deceduto, mentre suo fratello è rimasto ferito. Il tragico incidente si è verificato in un cantiere dove il 52enne stava eseguendo dei lavori di drenaggio. Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto, Antonio Scaperrotta e suo fratello si trovavano nella fossa nella quale si stavano svolgendo i lavori di scavo quando la parete è franata, travolgendo i due uomini: entrambi sono stati estratti, ma per il 52enne non c’è stato nulla da fare; Antonio è deceduto prima che potessero arrivare i sanitari del 118. Il fratello, invece, è stato trasportato all’ospedale Sant’Ottone Frangipane: con ferite non gravi.

Sul posto sono giunti i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino per avviare le indagini. Sulla salma di Antonio Scaperrotta verrà disposta l’autopsia che fornirà elementi più precisi sulle cause della morte.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante - info@minformo.com - Privacy Policy