In Campania ci sono tre persone, risultate positive al Coronavirus: una 24enne casertana, proventiente da Milano, una ragazza di Vallo della Lucania, in provincia di Salerno, che pochi giorni fa era tornata da Cremona, dove lavora come tecnico di laboratorio, e infine un avvocato 45enne napoletano di piazza Carlo III, che, secondo le notizie rese note, avrebbe insistito per essere sottoposto al tampone.

Stanto a quanto reso noto dalla Direzione Strategica dell’Azienda Ospedaliera dei Colli, i tre casi positivi sono stati confermati, con una comunicazione formale, dall’Istituto Superiore di Sanità.

Ieri, invece, sono stati effettuati i tamponi sulle persone che hanno avuto contatti con i tre cittadini campani risultati positivi: fortunatamente tutti i test effettuati hanno dato esito negativo.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.