Resta sintonizzato

Afragola

Affinito a Talk: “Stavo cercando il centrosinistra. Tuccillo ha rappresentato il fallimento del PD”

Pubblicato

il

Ieri sera è andato in onda su Minformotv la quarta puntata di “Talk”, insieme al direttore di “Napolimetropoli” Antonio Auricchio, come ospite negli studi di Minformotv c’era l’ex Assessore al Patrimonio Giuseppe Affinito.

Dopo il dibattito sulla struttura del centrodestra per le prossime elezioni e sulle cause che hanno portato alla fine dell’Amministrazione Grillo, il direttore Antonio Auricchio ha chiesto all’ospite cosa vede nel futuro del centrosinistra e nel Pd afragolese, visto e considerato che l’ex Assessore ha fatto la sua prima esperienza, proprio nel Pd con Tuccillo Sindaco.

Giuseppe Affinito ha risposto con una battuta girando e rigirando il foglio: ” Stavo cercando il Centrosinistra ma non lo trovo”. Dopo la battuta ha affermato: “che il centrosinistra, ma in particolare il Pd, ha fallito, come su base Nazionale anche nelle Amministrazioni locali. Il Pd afragolese già era fallito nel 2007, perché nato dalle ceneri di troppi partiti e anime differenti”.

Poi sempre ribadendo del fallimento del Pd afragolese Giuseppe Affinito ha espresso il suo parere sulla struttura e i segretari del Pd: “Dal 2013 ad oggi non ho mai visto un segretario serio nel Pd”

Questo sembrerebbe un attacco al centro-sinistra afragolese, se non addirittura al Pd di Domenico Tuccillo, chissà cosa risponderanno in merito l’ex Sindaco e il Segretario del PD?

La puntata la trovate al seguente link:

PRIMA PARTE – https://www.minformo.tv/episode/talk-con-giuseppe-affinito-2/

SECONDA PARTE – https://www.minformo.tv/episode/talk-con-giuseppe-affinito/

Afragola

Afragola. Trovati proiettili e armi all’interno di un’area condominiale

Pubblicato

il

Ad Afragola i Carabinieri della locale stazione – nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale di Napoli – hanno effettuato diverse perquisizioni nel rione salicelle. Durante le operazioni, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 1 pistola beretta modello 84 calibro 9 short con matricola abrasa, un caricatore con all’interno 4 proiettili calibro 9×21, altri 25 proiettili dello stesso calibro, 24 proiettili per fucile calibro 12 e una scatola con all’interno 50 proiettili gfl 7,65.
L’arma e le munizioni erano nascoste all’interno di un’area condominiale nei pressi dell’isolato 21.

Continua a leggere

Afragola

Afragola. Inseguimento shock. Si finge carabiniere e sperona l’auto della Polizia

Pubblicato

il

E’ successo questa mattina, durante un controllo da parter della Polizia Stradale ad un uomo di 58 anni di origini pugliesi.

Gli agenti durante il controllo notano delle divise da carabiniere, molto sospette. L’uomo dichiara di essere un Maresciallo Capo dei Carabinieri, ma durante i controlli l’affermazione del 58enne non sembra essere vera.

Quando gli agenti invitano l’uomo a seguirlo per i controlli, l’uomo sperona l’auto della polizia e inizia a scappare.

Il lungo inseguimento, fortunatamente finisce senza vittime e feriti, riuscendo a bloccare l’uomo in Via Enrico Berlinguer Afragola nei prerssi del parcheggio di un noto centro commerciale

Continua a leggere

Afragola

Afragola. Finto carabiniere in manette

Pubblicato

il

Nella mattinata di oggi, venerdì 18 giugno, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord, durante il servizio di controllo del territorio, hanno fermato una persona a bordo di un’auto all’interno dell’area di servizio San Pietro ubicata sul Ramo C dell’autostrada A/1, trovandola in possesso di alcune uniformi dei Carabinieri.

L’uomo ha sostenuto di essere un Maresciallo Capo dell’Arma dei Carabinieri ma i poliziotti hanno accertato la falsità di tale affermazione e lo hanno invitato a seguirli con il proprio veicolo presso i loro ufficio.

Durante il percorso, però, il soggetto ha speronato l’autovettura di servizio e si è dato alla fuga.

Ne è nato un lungo inseguimento che si è concluso, dopo aver speronato altre due volte l’autovettura di servizio, in via Enrico Berlinguer ad Afragola all’interno dei parcheggi di un centro commerciale.

Leonardo Ciccarone, 58enne di Alberobello con precedenti di polizia, è stato arrestato per usurpazione di titoli o di onori, lesioni personali, resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante