Resta sintonizzato

Lavoro

Azienda Improsta, De Luca: “Destinare l’azienda alla preparazione dei giovani in ambito universitario”

Pubblicato

il

SALERNO – “Questa mattina in Improsta, azienda agricola di 200 ettari di proprietà regionale nella Piana del Sele, abbiamo celebrato la conclusione di un importante corso di formazione di 10 mesi che ha permesso a tanti ragazzi svantaggiati di imparare a produrre mozzarella e più in generale prodotti caseari, aprendo loro una reale prospettiva di lavoro. Continuiamo, come Regione Campania, a puntare tantissimo sulla formazione professionale e a tal scopo vorremmo destinare l’azienda Improsta, in raccordo con la Facoltà Agraria di Portici della Federico II, e l’Ateneo di Salerno, alla preparazione dei giovani in ambito universitario. Accoglieremo studenti esteri che verranno qui a svolgere i loro due anni di specializzazione. E rilanceremo così anche una vocazione che negli ultimi anni si è un po’ persa, quella della ricerca scientifica in ambito agricolo.

Questo quanto pubblicato dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca sulla sua pagina social riguardo l’odierna visita all’azienda agricola salerinata.

Lavoro

Comune di Napoli, riattivata la procedura per il reclutamento di personale nell’ambito dell’intervento “Rafforzamento della capacità amministrativa”

Pubblicato

il

NAPOLI – Riattivazione della procedura, mediante nuova prova scritta, per il reclutamento di personale a tempo determinato e pieno, finanziata con le risorse del piano operativo PON Metro 2014 – 2020 – ReAct EU nell’ambito dell’intervento denominato “Rafforzamento della capacità amministrativa del Comune di Napoli”.

Le nuove prove scritte avranno luogo presso la sede del Palapartenope in Napoli nelle date del 6 e 7 ottobre 2022 con orari delle sedute che verranno successivamente comunicati in questa pagina.

Per maggiori informazioni consultare il sito https://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/45850

Continua a leggere

Lavoro

Comune di Napoli, pubblicato l’avviso di concorso pubblico per il reclutamento di 1.351 unità

Pubblicato

il

NAPOLI – E’ stato pubblicato sul sito del comune di Napoli l’avviso di concorso pubblico per il reclutamento di personale di categoria C e D e di tipo dirigenziale. Questo il comunicato:

CONCORSO PUBBLICO

Concorso pubblico, per esami, di 719 unità di personale di categoria C – diversi profili professionali – a tempo pieno e indeterminato e di 43 unità di personale a tempo pieno e determinato di categoria C per il Comune di Napoli e la Città Metropolitana di Napoli; di 378 unità di personale di categoria D – diversi profili professionali – a tempo pieno e indeterminato e di 199 unità di personale a tempo pieno e determinato di categoria D per il Comune di Napoli e la Città Metropolitana di Napoli e per il reclutamento di 55 unità di personale dirigenziale a tempo pieno e indeterminato per il Comune di Napoli.

La registrazione, la compilazione, il pagamento della tassa di concorso e l’invio online della domanda devono essere completati entro l’8 settembre 2022. 

Continua a leggere

Città

Napoli. Giuseppe Vesi parla di come il lievito per le pizze non porti gonfiore

Pubblicato

il

Giuseppe Vesi commenta per quanto riguarda le polemiche ricevutosi in merito alla proclamazione dei vincitori di 50 Top Pizza e da qui la pizza diventa luogo metaforico di contese e discussioni. “Il problema è sempre legato all’influenza ai criteri di giudizio. Proprio questi ultimi non mi sono chiari, e a giudicare dalle dichiarazioni di Briatore, imprenditore di fama mondiale neanche a lui. Sul rapporto criteri di valutazione, posso riferire la mia esperienza personale perché qualche anno fa ero stato contattato per uno show cooking in un altro evento. Solo che quando scoprirono che utilizzavo, come ho continuato a fare, farina non raffinata mi dissero che avrei dovuto utilizzare quella dello sponsor. Al mio rifiuto di rinunciare alla mia filosofia professionale mi dissero che sarei stato escluso. E così accadde”.

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante