Resta sintonizzato

Casalnuovo

Casalnuovo. Manomette il contatore e ruba energia elettrica: commerciante nei guai

Pubblicato

il

I Carabinieri Forestali in questi giorni sono impegnati in servizi volti al controllo del settore agroalimentare.

A Casalnuovo di Napoli i militari della Stazione forestale di Marigliano, mentre controllavano un bar di Via Pigna, hanno notato delle manomissioni sul contatore elettrico.

Allertato il personale tecnico dell’Enel, è emerso che il misuratore di elettricità fosse stato manomesso: 2 delle 3 fasi erano state saldate facendo così diminuire il consumo.

Negli ultimi 5 anni, è stato accertato, il titolare dell’attività commerciale, un 44enne incensurato, ha sottratto illecitamente energia elettrica per un importo di circa 38mila euro.

I carabinieri hanno arrestato l’uomo per furto aggravato. Il 44enne è in attesa di giudizio.

Continua a leggere
Pubblicità
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Casalnuovo

Casalnuovo: Blitz dei Carabinieri, arrestato 45enne

Pubblicato

il

Blitz anti-droga a Casalnuovo di Napoli per i Carabinieri della locale Tenenza che hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio Mario Volpe, 45enne del posto già noto alle forze dell’ordine.
I militari dell’Arma hanno perquisito la sua abitazione e lì hanno trovato e sequestrato 5 panetti di hashish per un peso complessivo che supera i 5 chili. Rinvenuto anche un involucro con all’interno 11 grammi di marijuana. L’arrestato è in attesa di giudizio.

Continua a leggere

Casalnuovo

Napoli: 19enne sparato e derubato

Pubblicato

il

È ancora da risolvere tutta la dinamica della notte scorsa succede a Casalnuovo provincia di Napoli che un giovane di 19 anni viene ferito da un colpo di una pistola. Stando alla prima ricostruzione dell’accaduto il giovane stava percorrendo Via Salice a bordo del suo scooter quando viene avvicinato da due sconosciuti anch’essi a bordo di un mezzo a due ruote uno di loro gli ha puntato contro una pistola e gli ha rubato l’orologio che teneva al polso; per mettere a segno la rapina, non ha esitato a sparargli un colpo d’arma da fuoco alla gamba sinistra, prima di darsi alla fuga.

Il 19enne è stato soccorso da un passante e trasportato al Pronto Soccorso della clinica Villa dei Fiori di Acerra. Da qui, il giovane è stato trasferito all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è tuttora ricoverato, non in pericolo di vita. Sulla vicenda indagano i carabinieri della tenenza di Casalnuovo, che stanno cercando di ricostruirne la dinamica precisa e di individuare i due rapinatori che hanno ferito il ragazzo.

Continua a leggere

Casalnuovo

Casalnuovo, rissa finisce nel sangue: trasportati due minorenni in ospedale

Pubblicato

il

Stanotte due ragazzi entrambi di Casalnuovo, sono stati visitati presso il pronto soccorso di Villa Dei Fiori di Acerra. Il più giovane è stato ferito alla coscia destra da un fendente, l’altro ragazzo alla coscia sinistra.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della tenenza di Casalnuovo.

Secondo una prima ricostruzione i due giovani sarebbero stati colpiti durante una lite con alcuni coetanei in Via dei Ligustri. Il 15enne è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni, il 17enne con una di 5. Indagini in corso per chiarire dinamica e identificare responsabili.

Monica Cartia

Continua a leggere

Popolari

Copyright © 2020 Minformo - Testata giornalistica reg. 20/2016 Tribunale Napoli Nord - Direttore Responsabile Mario Abenante